Medicina fisica e riabilitativa, con questo termine si comprende l’insieme delle metodiche e la somministrazione di energia messe in atto da un’équipe professionale per trattare una serie di patologie che comportano una limitazione delle funzione motoria, cognitiva o emozionale della persona.
Le tecniche operative utilizzate, manuali e non, consentono al paziente di recuperare o conservare le abilità residue. L’obiettivo della riabilitazione è consentire al paziente il mantenimento o la riacquisizione di un ruolo sociale e/o lavorativo.
L’aspetto importante che accomuna le prestazioni rimane la salute del paziente: i percorsi riabilitativi sono personalizzati ed il personale, costantemente aggiornato, si avvale dell’utilizzo di apparecchiature altamente specializzate.